Home page  
Visualizzazione Contributo


  • Visualizza tutti i contributi


    Vinicio Capossela con Albanese  (949 Click)
    Una poetica letteraria per il cantautore irpino, nato in Germania
    05/08/2008
    nanus_08
    Cultura
     

     

     

     

    Da WIKIPEDIA

    Vinicio Capossela (Hannover14 dicembre 1965) è un cantautore italiano. Nato in Germania, da genitori di origine irpina (il padre di Calitri, la madre di Andretta) torna poco dopo in Italia con la famiglia. Cresce artisticamente nei circuiti underground dell'Emilia-Romagna, fino ad essere notato e lanciato da uno dei massimi esponenti contemporanei della musica d'autore, Francesco Guccini. Vive da quasi 20 anni a Milano. Il nuovo millennio lo avvicina molto alla sua terra d'origine, l'Irpinia, e questo amore reciproco con la gente del luogo si concretizza con la cittadinanza onoraria concessagli dal comune di Calitri per onorare la sua grande genialità e creatività.

    Debitore nella sua visionarietà poetica verso gran parte della letteratura del Novecento, Capossela ha scritto anche un libro, Non si muore tutte le mattine, uscito nel marzo 2004.





     
    226 Voti (Vota questo contributo )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questo contributo



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0