Home page  
Visualizzazione Contributo


  • Visualizza tutti i contributi


    Jacques Tati - Il portiere  (1160 Click)
    Storico filmato che mima tutte le mosse del gardien de but, il portiere.
    09/10/2008
    D_and_T_2
    Calcio
     

    Vai ai video su You Tube di Jacques Tati

     

    Jacques Tati, pseudonimo di Jacques Tatischeff (Le Pecq9 ottobre 1907 – Parigi5 novembre 1982), è stato un mimo, attore, sceneggiatore e regista francese di origine russa, creatore del personaggio Monsieur Hulot.

    Inizia nel mondo del music-hall come mimo imitatore di personaggi sportivi. Passa poi al mondo del cinema dal 1931 al 1936 e interpreta suoi personaggi in divertenti cortometraggi; tra questi si ricorda Soigne ton gauche con la regia di René Clément. Successivamente ritorna allo spettacolo di varietà, per ritornare al cinema dal 1946.

    Realizzerà quindi alcuni film che all'epoca ebbero grande successo, creando la figura di Monsieur Hulot, personaggio impassibile e stralunato, con ombrello, impermeabile, pipa e cappello, con il quale Tati riuscì a riproporre una interpretazione essenzialmente mimica, sul solco di interpreti come Buster Keaton e Charlie Chaplin. I suoi film, improntati quindi ad una comicità prevalentemente visiva, con pochissimi dialoghi, ritraggono, in un continuo susseguirsi di gag senza un apparente filo conduttore, le abitudini e i tic del francese medio, che negli anni cinquanta iniziava ad essere sempre più preso dai meccanismi di una società che accelerava i suoi ritmi.

    Il suo film Mio zio fu premiato con l'Oscar per il miglior film straniero e con il Premio speciale della Giuria al Festival di Cannes.




     
    233 Voti (Vota questo contributo )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questo contributo



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0