Home page  
Visualizzazione Contributo


  • Visualizza tutti i contributi


    Etnomedicina  (813 Click)
    La Montagna che cura. Erbe e rimedi popolari delle nostre valli. Dai nostri vecchi alla naturopatia
    06/07/2009
    pa.ce.2006
    Futuro
     

    Mercoledì 15 luglio, ore 21,

     presso sede del Parco Orsiera via S. Rocco 2 Foresto Bussoleno

     

    Conferenza sui primi risultati dello studio sull’etnomedicina in valle di Susa e Sangone, coordinato dalla dott.ssa Loredana Matonti, ricercatrice in etnobotanica ed etnomedicina, dell'associazione culturale Naturadiluce

     

    Come si curavano i nostri avi? Cosa offriva loro la montagna? Una serata alla riscoperta delle pratiche curative tradizionali e delle piante officinali usate nella tradizione della valle di Susa, che potranno anche essere oggetto di interesse scientifico per la cura umana nel futuro.

    LA MEDICINA POPOLARE infatti, è la disciplina che documenta le pratiche curative dei nostri avi, con rituali, rimedi animali, minerali e piante spontanee e coltivate, da cui spesso ha tratto ispirazione anche la moderna farmacologia. Un sapere antico, che si tramandava di generazione in generazione, oggi appannaggio di poche persone anziane e che sta scomparendo con la morte delle stesse, insieme alle nostre radici. Esso può riservare nuove opportunità non solo per la scienza, ma anche per un’economia e un turismo sostenibili in valle. Nella serata si illustrerà lo stato attuale della ricerca effettuata in Val di Susa e Val Sangone, in particolare, coinvolgendo il pubblico a riportare alla memoria il patrimonio di conoscenze che costituisce ricchezza e prestigio per la società valligiana.




     
    227 Voti (Vota questo contributo )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questo contributo



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0