Home page  
Visualizzazione Contributo


  • Visualizza tutti i contributi


    Musei Scuola - Proposte di Torino  (839 Click)
    Tutti i Musei di torino con le iniziative rivolte alla scuola, all'educazione ed integrazione
    11/09/2009
    Cadmo_09
    Cultura
     

     

    Museiscuol@ è un servizio della Divisione Cultura, Comunicazione e Promozione della Città di Torino a disposizione dei musei e delle scuole per facilitare la comunicazione delle attività a carattere educativo, sostenere l'aggiornamento professionale degli insegnanti e degli educatori museali, favorire il confronto di esperienze a livello nazionale ed europeo.

    Consiste in:

    - un numero verde (800.553.130) che fornisce informazioni sulle proposte educative dei musei, consente la prenotazione per visite, laboratori e attività didattiche, offre consulenza per la predisposizione di percorsi tematici all’interno delle collezioni dei musei cittadini.
    - il primo sito internet (www.comune.torino.it/museiscuola) dedicato alla pedagogia del patrimonio culturale e alla funzione educativa dei musei, visitato da oltre 380.000 persone dalla sua nascita (ottobre 2004).
    Si trovano informazioni sulle attività di circa cento musei italiani, report sulle più significative esperienze di mediazione del patrimonio, contributi e riflessioni di esperti del settore, italiani e stranieri. Tra le altre risorse, le bibliografie ragionate, le novità editoriali, le tesi di laurea sull'argomento, la normativa, i links con i luoghi del sapere, i principali appuntamenti per gli operatori del settore (convegni, seminari e altre occasioni di formazione).

    Museiscuol@ rientra nelle attività sussidiarie che la Città di Torino svolge nei confronti dei musei del territorio per favorire l’accessibilità fisica, sensoriale e culturale al patrimonio.

    Storia

    Già negli anni ’70 Torino è luogo di sperimentazione e approccio innovativo nel rapporto fra scuola e museo.
    Negli anni Novanta alcuni musei di Torino e della sua area metropolitana elaborano proposte educative articolate in diversi tipi di attività e rivolte ai vari ordini di scuola, stabilendo nel tempo una fattiva collaborazione con le istituzioni scolastiche per la sperimentazione di un rapporto nuovo tra scuola e museo.
    Un primo Protocollo d'Intesa, firmato nel 1996, consente l'avvio di un progetto pilota che interessa due quartieri cittadini (Vanchiglia e San Salvario) e due musei civici (Borgo Medioevale e Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea) e porta alla creazione di un gruppo di lavoro misto (formato da insegnanti e operatori museali) alla realizzazione di momenti di aggiornamento/formazione comuni e all'elaborazione di progetti e prodotti didattici.
    Al termine della sperimentazione un nuovo Protocollo d'Intesa viene siglato nel 1999 tra la Città di Torino, il Provveditorato agli Studi di Torino e IRRSAE Piemonte (oggi IRRE). Partendo dai significativi risultati ottenuti gli obiettivi prioritari dell'Intesa sono incentrati sullo sviluppo di nuove possibilità di ricerca, sperimentazione e formazione a supporto della piena realizzazione dell'autonomia scolastica e sul perfezionamento delle offerte formative.
    Il Settore Musei della Città, promotore del Protocollo d'Intesa su strategie concordate nell'ottica del sistema, ne ha assunto il coordinamento, sostenendo le scuole e i musei dell'area metropolitana attraverso un intervento che ha puntato molto sul versante dell'informazione e della comunicazione. Nasce su questi presupposti il servizio "museiscuol@"; on line da ottobre 2004.




     
    212 Voti (Vota questo contributo )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questo contributo



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0