Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    L'arena d'amore del gallo forcello  (943 Click)
    Sabato 17 e domenica 18 maggio 2008 da Forno di Coazze
    15/05/2008
    Movie&Sport
    Ambiente
     

    Sabato 17 e domenica 18 maggio 2008

    L’ARENA D’AMORE DEL GALLO FORCELLO

    escursione per ammirare la danza di uno splendido protagonista delle nostre montagne

    PROGRAMMA: - ritrovo ore 15.30 di sabato alla Casa Alpina di borgata Ferria

    (Forno di Coazze);

    - presentazione naturalistica sul gallo forcello a cura della Guida del

    Parco Orsiera-Rocciavrè;

    - cena, pernottamento e colazione di domenica presso la Casa Alpina;

    - partenza ore 4.30 di domenica per raggiungere i luoghi di osservazione; seguirà breve escursione nel territorio del Parco, con l’accompagnamento della Guida;

    - pranzo presso il campeggio “I Pianas” di Forno di Coazze.

    NOTE: A disposizione dei partecipanti ci sarà della strumentazione ottica, in modo

    da garantire a tutti una visione ottimale.

    Quota di partecipazione: 85 € tutto incluso (50 € sotto i 14 anni).

    È gradita la prenotazione presso:

    Ufficio turistico di Coazze: tel. 011/9349681 - 339/4390173 - 3358337922

    culturalpina@hotmail.it, info@comunecoazze.it .

    Parco Orsiera Rocciavrè: tel. 0122/640069 - fax 0122/48383

    guide.parco.orsiera@ruparpiemonte.it .

    Evento organizzato da: Società 3Valli s.r.l., Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè,

    Associazione Culturalpina, Circolo “I Pianas”, Comune di Coazze, Vivimont Viaggi

    ----------------

    Foresto, 22 maggio 2008

    Oggetto: Nota esplicativa dell’attività di osservazione del gallo forcello nei weekend del 3-4 e del

    17-18 maggio 2008.

    La presente ha il compito di chiarire alcune imprecisioni apparse sulla stampa in merito all’attività

    di osservazione naturalistica delle danze d’amore del gallo forcello, svoltasi nei fine settimana su

    indicati, organizzata dall’agenzia Vivimont Viaggi in collaborazione con Società 3Valli - Guide del

    Parco, Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè, Associazione Culturalpina, Circolo “I Pianas”, Comune di

    Coazze.

    Il gallo forcello, normalmente animale molto schivo e difficile da vedere, durante il periodo

    primaverile si esibisce in animate danze di corteggiamento, palesandosi in questo modo anche agli

    occhi di chi non frequenta assiduamente la montagna. Queste manifestazioni avvengono però

    solamente il mattino, in un lasso di tempo relativamente breve che va da poco prima a poco dopo il

    sorgere del sole.

    L’attività condotta dalle Guide del Parco si è svolta in Val Sangone, in una zona priva di rifugi in

    quota, che avrebbero permesso di essere sul posto già dal mattino presto. Per ovviare a questo

    inconveniente, per assicurare la massima fruizione possibile e la massima soddisfazione a quanti

    avessero voluto godere di un affascinante spettacolo di natura selvaggia, è stato necessario

    prevedere un avvicinamento con mezzo motorizzato ai luoghi di osservazione. Questo è stato

    interrotto ai confini dell’area protetta del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè e i luoghi di

    osservazione sono stati raggiunti a piedi, con una passeggiata di circa mezz’ora, e rispettando il

    massimo silenzio. Non è quindi stato arrecato alcun disturbo agli animali impegnati nelle loro

    frenetiche lotte, che i partecipanti hanno potuto ammirare da una distanza minima di 400 metri, con

    appositi strumenti ottici forniti dall’organizzazione.

    La presenza delle Guide del Parco ha dunque assicurato il corretto svolgimento dell’iniziativa,

    garantendo un approccio all’ambiente naturale conforme al regolamento dell’Area Protetta e alle

    indicazioni fornite dai guardiaparco.

    Cordiali saluti.

    Società 3Valli - Guide Ufficiali del Parco Orsiera-Rocciavrè




     
    256 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0