Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    Corsa in montagna  (882 Click)
    Il Memorial Partigiani Stellina Valsusa domenica 24 agosto . Presente Jonathan Wyatt
    22/08/2008
    Movie&Sport
    Sport
     

    Domenica, tra Chiamberlando, Grange Sevine e il traguardo di Costa Rossa, si celebreranno i venti anni di corsa sulle pendici del Rocciamelone, la montagna sacra per i valsusini, e con l’intento di porre fine al dominio di Wyatt più di altri saranno al via gli statunitensi Gates e Gutierrez, i cechi Skalsky e Krupicka e il francese Rancon, senza dimenticare anche l’ex campione europeo della specialità Massimo Galliano, cuneese in forza al Gs Roata Chiusani, l’azzurro altoatesino Gerd Frick e soprattutto il più volte azzurro di maratona Sergio Chiesa (Runners Volpiano).Al femminile, la Confortola sarà invece chiamata a guardarsi dalla vincitrice dello scorso anno, l’appena ventenne slovena Mateja Kosovelj, già titolatissima a livello juniores e ora tra le migliori al mondo anche a livello assoluto. Terzo incomodo, ma con licenza di vincere, sarà poi l’altra azzurra Maria Grazia Roberti, Forestale come la Confortola ed una delle poche donne qui già capaci di scendere sotto i 50’ in una prova che agli 8100 metri di sviluppo ne unisce 820 di dislivello in salita e 230 in discesa. Più lungo (14500 metri) e più impegnativo (dislivello di 1695 metri in salita e 230 in discesa) invece il percorso riservato agli uomini, loro come le donne chiamati a rinnovare le fatiche dei partigiani all’epoca guidati dal Comandante Laghi, il noto filatelista Giulio Bolaffi. Perché, come scrive don Gian Piero Piardi, presidente del Comitato Organizzatore, “quel piccolo brano di storia patria che si è scritto lassù nel lontano 26 agosto 1944 continua con il fascino dei suoi contenuti ad interessare gli uomini di oggi e questo ci basta per dire alle nostre coscienze che siamo sulla strada giusta anche se ha il fascino e la durezza di un sentiero di montagna.”Ricordo importante, in questa edizione, sarà riservato a Mario Pisano, il giornalista RAI scomparso nel gennaio scorso che per almeno un decennio aveva rivestito i panni del coordinatore organizzativo della manifestazione. Anche nel suo nome correranno domenica i campioni della corsa in montagna internazionale. Il programma:Domenica 24 agostoOre 07.00/08.00: Ritrovo e ritiro pettorali presso Hotel Napoleon (Via Mazzini 44 - Susa)Ore 08.45: Partenza gara maschile da Susa (via Palazzo di Città) Ore 08.45: Partenza gara femminile da Chiamberlando Ore 11.15: Arrivo staffetta partigiana a Costa Rossa Ore 11.30: Commemorazione Battaglia Grange SevineOre 12.00: Celebrazione Santa Messa Ore 13.00: Premiazione e poi pranzo

    Vai al Sito della FIDAL Piemonte ( foto di Jonathan Wyatt )

    E’ il decimo successo consecutivo quello cui andrà a caccia Jonathan Wyatt questo fine settimana sulle montagne di Susa.

    C’è un legame tutto particolare tra l’asso neozelandese e la manifestazione internazionale di corsa in montagna legata a pagine importanti della lotta partigiana in Valle di Susa. Da queste parti, sul finire degli anni ’90, Jonathan ha cominciato la sua fantastica cavalcata a livello internazionale, su questi sentieri, qualche anno dopo, sarebbe sbocciato l’amore con la sua compagna, la fondista azzurra Antonella Confortola, bronzo olimpico in staffetta a Torino 2006. A Susa entrambi sono sempre tornati volentieri, anche lo scorso anno quando la loro presenza seppe dare segnale forte circa la necessità di dare continuità ad una storia e ad un legame troppo intensi per essere interrotti definitivamente. Lo faranno anche questa volta, vestendo i panni dei favoriti di un Memorial Partigiani Stellina Valsusa che dopo il “purgatorio” dello scorso anno torna dunque internazionale, abbracciando in pieno l’eredità del glorioso Challenge Stellina.

    Notizie più dettagliate su www.atleticasusa.it       

     

     




     
    194 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0