Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    Cuauhtèminhe  (1124 Click)
    La specialità del giocatore messicano Cuauhtemoc Blanco. I migliori video
    29/11/2008
    D_and_T_2
    Calcio
     

     

    Cuauhtémoc Blanco (Città del Messico17 gennaio 1973) è un calciatore messicano che gioca come attaccante nella squadra statunitense dei Chicago Fire.

    Molto abile nella realizzazione, si distingue per il dribbling e per un particolare gesto tecnico consistente nel liberarsi dell'avversario saltando con il pallone stretto tra i piedi (Cuauhteminha).

    Cresciuto nelle giovanili del Club América, debutta in prima squadra nel 1992 e, fino al 1997, in 103 presenze realizza 15 gol. La successiva stagione (1997/1998) viene ceduto in prestito al Necaxa, sempre in A messicana. La successiva stagione torna alla sua prima squadra e si scopre tutta la sua vena realizzativa: inizia a fare gol su gol e in due stagioni totalizza 67 presenze realizzando 51 gol. Questa sua consacrazione è notata dal Real Valladolid che lo porta in Primera División. Nelle due stagioni passate a Valladolid non trova tanto spazio e in 23 presenze segna per 3 volte. Così torna in Messico, di nuovo al Club América, dove trascorre altre due stagioni e in 74 presenze realizza 31 gol. Dopo una parentesi al Veracruz nel 2004, ritorna al Club América. Ad aprile 2007 è stato ceduto ai Chicago Fire in Major League.

    Nazionale [modifica]

    È in nazionale dal 1995 ed ha fatto parte della spedizione messicana in Francia nel 1998 nonché in Giappone e Corea del Sud nel 2002 per i mondiali.





     
    253 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0