Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    Musica che cura  (752 Click)
    Artisti per CasaOz - Giovedì 3 Dicembre 2009 - Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto
    26/11/2009
    Movie&Sport
    Attualità
     

    CasaOz Onlus e NoveLune
    in collaborazione con Casasonica Management
    presentano il progetto

    Musica Che Cura 2009: Artisti per CasaOz

    Giovedì 3 Dicembre 2009
    Apertura: ore 20.30 - Inizio spettacolo: ore 21.30
    Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto

    in occasione della Giornata Europea delle Persone Disabili.

    Da un’idea di Davide “Boosta” Dileo, direttore artistico dell’evento, dieci artisti di primo piano della scena nazionale, nonché grandi amici mossi da un nobile intento benefico, si passeranno il testimone sul palco dell’Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto, dando vita ad inedite versioni di brani estratti dal repertorio di Mina.

    Gli Artisti che parteciperanno sono, oltre a Boosta, Antonella Ruggiero, Samuele Bersani, Jovanotti, Roy Paci, Giuliano Sangiorgi, Federico Zampaglione, Manuel Agnelli e i GnuQuartet.
    La serata sarà presentata da Luciana Littizzetto.

    L’edizione 2009 di “Musica che cura” sarà dedicata ai bambini affetti da malattia. Questa scelta invita a riconoscere che il sopraggiungere della malattia infantile rappresenta un momento di rottura rispetto alla “normalità” dell’intero nucleo familiare che si trova improvvisamente non più in grado di far fronte alle esigenze del vivere quotidiano.
    Offrire sostegno alle famiglie che vivono l'esperienza della malattia di un bambino, proponendosi come luogo in cui ricreare la “normalità” della vita quotidiana attraverso un supporto attivo a tutti i componenti del nucleo familiare è per l'appunto l'obiettivo dell'Associazione CasaOz.

    Il concerto si svolgerà presso l’Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto e il ricavato della serata verrà devoluto per contribuire all'acquisto di attrezzature per la nuova CasaOz in costruzione ed alla copertura di parte dei costi per la formazione di personale qualificato, in grado di gestire direttamente i servizi offerti ai bambini ed alle loro famiglie.

    Biglietteria

    I posti a sedere per il concerto presso l'Auditorium del Lingotto di Torino sono stati suddivisi in due fasce di prezzo:
    Posti tipo A Euro 40 + diritto di prevendita
    Posti tipo B Euro 55 + diritto di prevendita
    Diritti preventita: Euro 1,50

    CasaOz è innanzi tutto una casa. Un luogo in cui abitiamo e in cui non ci sentiamo estranei.

    Chi si trova in situazione di difficoltà ha anche bisogno di una casa così. Quando la malattia di un bambino irrompe nella vita della famiglia si infrangono gli equilibri della sua normalità. Accompagnare il percorso della famiglia nelle situazioni di difficoltà indotte dalla malattia è l’intento di CasaOz. Tutte le attività offerte sono volte al conseguimento di un obiettivo generale: la ricostruzione della “normalità”.

    Nel periodo della degenza in corsia e nel tempo della cura a casa si crea una specie di asse virtuale che ha alle estremità l’abitazione del bambino e l’ospedale. Un luogo di accoglienza e servizi concreti. Un luogo dove i genitori possono trovare qualcuno pronto ad ascoltarli e ad affrontare con loro anche i problemi concreti che la gestione della malattia di un figlio comporta.
    Un posto dove i bambini possono:
    • trovare spazi di normalità, di gioco, di compagnia e di sostegno nel difficile percorso della malattia e della cura
    • trovare chi li accompagna giorno per giorno nelle tappe di crescita e di maturazione.

    CasaOz è poi un ambiente sicuro, dove i genitori sanno di poter lasciare fratelli e sorelle quando sono occupati per le incombenze relative alla malattia perché c’è qualcuno che si occupa di loro.
    La scelta della sede temporanea di CasaOz, in via Giordano Bruno, 181, risponde all’esigenza di un posto idealmente e concretamente vicino all’ospedale, ma che ne sia al contempo così distante da poterlo dimenticare per un po’.

    Non ci interessa quale nome ha la malattia. Ci interessa il bambino che la subisce e la famiglia che la condivide. Per loro in CasaOz ci sono persone che mettono a disposizione la loro competenza professionale e la loro accoglienza.

    Info:
    Musica Che Cura
    Cell. 393 0665415
    Email: www.musicachecura.it




     
    207 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0