Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    Il Popolo Migratore  (656 Click)
    All'Eco Museo di Coazze anteprima del film di J.Perrin sulla storia degli uccelli migratori
    23/08/2010
    Movie&Sport
    Ambiente
     

    Filmati d’Artista – Rassegna di documentari  di Vita, Storia ed Arte

    Venerdì 27 Agosto alle ore 21,00

    Ecomuseo Alta Val Sangone, Viale Italia 1 (Coazze, TO).

     

    Il Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè  e  l’Ecomuseo Alta Val Sangone Coazze

    vi invitano alla seconda serata di proiezioni di filmati a carattere artistico, naturalistico ed ambientale.

     

    Ingresso libero

    _________________________________

     

     

    Venerdì 27 Agosto alle ore 21,00 – "Il Popolo Migratore" di Jacques Perrin, durata: 92’

    La storia degli uccelli migratori è quella di una promessa: la promessa di tornare.

    ----------------------------

    Spiccherete il volo e vivrete la più incredibile e spettacolare delle avventure, attraverso un mondo

    celeste dominato da correnti d'aria sulle quali galleggiare. Diverrete parte del Popolo Migratore, libero e senza confini, e scoprirete il vostro pianeta come non l'avete mai immaginato né visto prima.

    Jacques Perrin, per seguire le migrazioni degli uccelli ha lavorato quattro anni fra un continente e l'altro, dispiegando mezzi e uomini senza lesinare: piloti, deltaplani, specialisti di uccelli e di venti. Gli uccelli, secondo la stagione, sorvolano il mondo, i ghiacci, il mare, le isole, i monti e i fiumi. Portati da quel miracoloso istinto, da quell'innata misteriosa attitudine a capire il vento che li porterà. E poi, l'anno dopo rifaranno la strada.( Pino Farinotti).

    Le macchine da presa dislocate e inviate lungo le latitudini e le longitudini del globo planano, virano, si impennano, atterranno e decollano. Si mescolano e si mimetizzano tra gli uccelli in volo. Uccelli che migrano e che sorvolano savane, deserti, ghiacci, grattacieli newyorkesi, ponti parigini, canyon di celebri western. Jacques Perrin (produttore e coregista) è l’anima, l’istruttore, il maestro di questo incredibile volo costato quattro anni di preparazione e riprese. Uno sforzo epico per filmare la leggerezza degli uccelli, la loro mitica libertà, l’immensità del cielo e della Terra, il segreto ancestrale della migrazione. (Enrico Magrelli).




     
    196 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0