Home page  
Visualizzazione New


  • Visualizza tutte le news


    Trekking sulle Alpi di Torino  (701 Click)
    Presentaione al Parco Orsiera
    14/10/2011
    Movie&Sport
    Ambiente
     
    “TREKKING SULLE ALPI DI TORINO”
     
    PARLA ANCHE DI GO - IL GIRO DELL’ORSIERA:
    PRESENTAZIONI NEL PARCO ORSIERA
     
    Parla anche di GO cioè del Giro dell’Orsiera, e del Sentiero del Plaisentif la guida “Trekking sulle Alpi di Torino”, di Gian Luca Boetti, uscita quest’anno per l’editore Versante Sud.
    Il volume sarà presentato dall’autore, con proiezioni delle immagini più belle, in tre occasioni, con l’organizzazione delle Guide del Parco “3Valli Ambiente & Sviluppo”.
     
    Queste le date:
    29 ottobre, ore 21,00 presso il rifugio Selleries (Val Chisone)
    26 novembre ore 21,00 Nodo di Educazione Ambientale (Coazze - Val Sangone)
    10 dicembre ore 21,00 al rifugio Valgravio.
     
    Gian Luca Boetti è fra i fotografi e giornalisti di montagna più attivi d'Italia. Ha pubblicato centinaia di reportages di foto e testi che illustrano altrettanti itinerari, servizi di viaggio, trek, copertine, monografie, numeri speciali, per i più importanti editori italiani ed esteri, decine di guide e libri; ha collaborato con 60 fra le più prestigiose riviste mensili e settimanali italiane ed europee.
    La passione per la montagna lo porta a piedi dalle Alpi ai Pirenei, sui monti del Mediterraneo e degli altri continenti, sempre attento all’ambiente naturale e umano. Ha tenuto mostre, illustrato enciclopedie, realizzato immagini per campagne pubblicitarie nazionali, incontrato gli studenti con programmi educativi tramite l’immagine.
    La guida “Trekking sulle Alpi di Torino” è edita anche in versione francese, tedesca e inglese. Vuole essere un omaggio alle montagne “vicino alla città”, con percorsi adatti a tutti, provati personalmente e non scritti a tavolino.
    “Il volume è nato dalla mancanza di una guida recente e aggiornata sugli itinerari di trekking sull’anfiteatro alpino che si affaccia sulla città, e deve il suo titolo al legame che il territorio ha con la città. La moderna versione di Torino infatti attrae negli ultimi anni il turismo d’oltralpe: e la guida intende approfittarne nel richiamo del titolo.
    D’altro canto, non sono forse queste le montagne che si vedono e si sognano dal capoluogo, le Alpi alle quali si va? Esistono varie guide relative alle nostre montagne, ma propongono solitamente percorsi per una singola giornata. Escludendo i grandi trekking, quelli di lunga percorrenza, che i più possono davvero solo sognare e che solo alcuni fortunati intraprendono, ho scelto di individuare, in accordo con l’editore, un ventaglio di proposte che sono sì di trekking, ma a misura delle nostre comuni possibilità, quelle relative alla nostra società”, spiega Boetti.
     
    Ecco quindi ben 12 itinerari percorribili tutti con un vero trekking, come vuole il significato del vocabolo, in un viaggio a piedi di più giorni; il più breve di questi percorsi ha solo due pernottamenti e tre tappe. Il formato della guida, “zainabile”, l’ampio apparato fotografico, la descrizione, in appositi box, di luoghi da vedere (anche per chi non cammina), le descrizioni pratiche ad esempio sulle strutture di accoglienza, dove e cosa mangiare, difficoltà, tempi, ambiente, cartografia, spostamenti, appuntamenti, meteo, Guide, ne fanno uno strumento unico per chi vuole avvicinarsi al trekking: “Un futuro nel quale camminare è – come in passato – uno dei modi più naturali per viaggiare, spostarsi, conoscere: attività che resta considerata uno dei modi migliori di investire il tempo”.
    La rosa di proposte assicura ampio assortimento e quindi divertimento, in un arco geografico di proposte che abbraccia quasi tutto l’arco alpino locale. Dalla Val Pellice, passando per la Val Chisone, la Val di Susa, la Valle di Bardonecchia, la Val Cenischia, le Valli di Lanzo, la Valle dell’Orco e la Valchiusella.
     




     
    174 Voti (Vota questa news )
     Stampa questa pagina Stampa

    UtenteData/OraCommento

    Non ci sono commenti per questa News



    Utente     Accedi/Registrati
    Commento  
    Codice di sicurezza       Che cos'è?



  •   Versione: 3.0